Raccordi Automatici per Applicazioni Critiche

 

Raccordi Automatici caratterizzati da uno speciale estrattore di protezione verso l'ambiente esterno ed in particolare verso i depositi di materiali (polveri e residui di lavorazioni) che potrebbero compromettere il corretto funzionamento del raccordo e la disconnessione del tubo. La presenza di una guarnizione tra l'estrattore ed il tubo evita che lo sporco possa entrare anche all'interno del raccordo.

 


-99 KPa

-20°C ÷ 70°C

Max 18 bar

1-2 > Corpo ed Anello Estrattore: Ottone UNI EN 12164 CW614N – UNI EN 12165 CW617N Nichelato
3 > Anello di Tenuta: Resina Acetalica (POM)
4 > Pinza aggraffaggio: Acciaio INOX AISI 301
5 > Anello Portapinza: Resina Acetalica (POM)
6 > Guarnizioni: NBR

 

SPECIFICHE TECNICHE

 

Tubi di collegamento consigliati: Tubi in materiale termoplastico compatibili con l'Applicazione.

Campi di applicazione: Impianti Pneumatici per Saldatura, Verniciatura, Lavorazione del Marmo e del Legno.

 



AD12
AD12

Diritto maschio cilindrico

AD16
AD16

Gomito maschio cilindrico girevole

AD28
AD28

Gomito Intermedio

AD29
AD29

T Intermedio