Il Codice Etico

di C.Matic S.p.A.

La Società C.matic S.p.A. ha definito un proprio Codice Etico, documento ufficiale approvato dall’Organo Amministrativo, quale Allegato del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo adottato dall'Azienda ai sensi del D.Lgs. 231/2001, che ha l'obiettivo di indicare i principi etici fondamentali e le regole comportamentali da rispettare creando i presupposti idonei a garantire che l'attività di impresa sia ispirata ai principi di correttezza e trasparenza.

Cmatic intende creare e mantenere un rapporto di fiducia e cooperazione con tutti i suoi stakeholder, il cui apporto è fondamentale per il perseguimento delle finalità dell’Azienda stessa. Il Codice è pertanto improntato a un ideale di cooperazione con l’obiettivo di un reciproco vantaggio delle parti coinvolte nel rispetto del ruolo di ciascuno. Cmatic richiede perciò che ciascun stakeholder agisca nei suoi confronti secondo principi e regole ispirati a un’analoga linea di condotta etica.

img_azienda

Cmatic realizza dal 1979 raccorderia industriale, garantendo ai propri stakeholder in tutto il mondo prodotti di qualità eccelsa e di performance duratura.

Onestà, trasparenza, innovazione, responsabilità sociale e ambientale sono i valori, frutto di una forte identità culturale, in cui Cmatic si identifica. Questa identità, nata dallo stile imprenditoriale del fondatore, si è man mano rafforzata in più di 40 anni di storia, esperienze e comportamenti, divenendo una delle risorse fondamentali dell’Azienda. Oggi, la crescita del business fa sì che Cmatic si trovi a operare in una molteplicità di contesti in continua e rapida evoluzione.

Per via della complessità di questo scenario, è importante che l’Azienda ribadisca con forza la propria cultura, definendo con chiarezza l’insieme dei valori in cui si riconosce e che condivide, unitamente alle responsabilità che essa si assume sia verso l’interno che verso l’esterno. Strumento fondamentale, nell’ambito di tale processo di divulgazione e chiarimento dei princìpi aziendali, è il presente “Codice Etico”.